Il gatto e il cane

In una piccola città di campagna, vivevano insieme un gatto testardo e un cane arrogante.

I due animali litigavano ogni giorno perché il cane non voleva dividere il suo cibo con il gatto. Ogni sera il cane sperava che il gatto se ne andasse per poter rimanere da solo e per avere il cibo tutto per sé.

Il gatto, stanco dei continui litigi, se ne andò lontano e lasciò il cane da solo. Dopo alcuni giorni il cane era triste e sconsolato e pensava al gatto.

Forse per un po’ di compagnia valeva la pena dividere il cibo.

Questa favola ci insegna che da soli non si sta bene nemmeno in paradiso.

Isabella Lotto
Silvia Ferrari

IV^ Elem. di Montegalda

Have any Question or Comment?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *